Terrorismo, Usa: taglia di un milione di dollari sul figlio di Bin Laden


Terrorismo, Usa: taglia di un milione di dollari sul figlio di Bin Laden


Gli Stati Uniti hanno messo una taglia da un milione di dollari per informazioni sul figlio di Osama Bin Laden, Hamza Bin Laden, ritenuto dagli americani una figura emergente dell’estremismo islamico. In particolare, la ricompensa è destinata per chi possa fornire possibili indicazioni su dove possa vivere. Negli ultimi anni si è parlato del Pakistan, dell’Afghanistan, della Siria o Iran.

Secondo quanto riportato dalla Bbc, negli ultimi anni Hamza avrebbe pubblicato online diversi messaggi audio e video che invitano i seguaci ad attaccare gli Stati Uniti e i loro alleati occidentali per vendicarsi dell’uccisione di suo padre, avvenuta nel 2011 in un compound di Abbottabad, in Pakistan.

Dalla informazioni a disposizione l’uomo dovrebbe avere circa 30 anni ed è sposato con la figlia di Mohammed Atta, terrorista egiziano che ha dirottato uno dei quattro aerei commerciali utilizzati negli attacchi dell’11 settembre 2001. Nelle lettere di Osama Bin Laden sequestrate dal suo complesso dopo la morte, il figlio veniva indicato come il nuovo leader di al-Qaeda.



Previous Article
Next Article