Nuovo Ford Edge, il Suv più… intelligente







Si rinnova il modello che ha già conquistato 4.000 italiani

Ford aggiorna il Suv Edge con due motorizzazioni diesel a norma Euro 6D-Temp. La prima da 190 CV è disponibile solo con cambio manuale e la seconda da 238 CV soltanto con lʼautomatico a 8 rapporti. La trazione è sempre 4×4 ed è anche più “intelligente” della precedente per modalità dʼintervento: il passaggio dalle due alle quattro ruote motrici avviene in soli 10 millisecondi! Nuovo Edge fa poi il pieno di tecnologie per la sicurezza e l’infotainment.

Ford Edge, la nuova serie

Lungo 4.834 mm e con un bagagliaio enorme (da 600 a 1.850 litri di capacità), il maxi Suv Ford guadagna un frontale nuovo e molto simile a quello della EcoSport. Cambia qualcosa anche sul posteriore, ma il concetto di design resta inalterato rispetto al modello 2016. Giusto così, perché dal 2016 a oggi Edge ha conquistato 4.000 clienti italiani sui 34 mila in Europa. Non male per il posizionamento premium del Suv. Tgcom24 ha provato la versione ST-Line da 238 CV, cambio automatico e trazione 4×4. Ottimo lo sterzo, che si adatta alla velocità e diventa più diretto quanto il contachilometri sale, mentre in città demoltiplica il rapporto di sterzata, agevolando le manovre.

Ford Edge dà il massimo di sé in viaggio, con una guida super stabile e confortevole e la sportiva ST-Line se la cava bene anche su misto. L’auto è dotata di assistenza totale al parcheggio, sia per quelli frontali che a pettine, e ti avvisa anche dell’arrivo di eventuali auto quando esci in retro. Lʼelettronica è davvero tanta, ma il vero motivo dʼorgoglio si chiama Ford Co-Pilot 360, che aggiorna il cruise control con start&stop automatico, la lettura dei segnali stradali, il mantenimento della carreggiata, l’assistente per lʼangolo cieco e quello alle sterzate d’emergenza.

Il motore è un 2.0 biturbo a gasolio da 238 CV, non particolarmente frizzante (il Suv è pesante), ma che pure stacca uno 0-100 in 9,6 secondi. Ha il merito di consumare poco: in media 6,7 litri per 100 km e in questa fascia è un valore di assoluta eccellenza. Peccato per i valori di CO2 pari a 175 g/km, limite che non sfugge allʼecotassa e quindi 1.100 euro in più! Chiaro che per un Suv di questo livello, prezzato a listino a 54.400 euro, è poca cosa ma è ingiustificato stante lo standard Euro 6d-Temp e i bassi consumi.

Tornando allʼauto e ai suoi interni, apprezziamo l’infotainment: cʼè il sistema di ricarica wireless per cellulari, lʼabitacolo connesso che consente di collegare fino a 10 dispositivi, lo schermo touch da 8 pollici con comandi vocali e, come optional, un super impianto stereo da 1.000 Watt e 12 altoparlanti. Elegantissimo il selettore del cambio, di forma circolare. In Italia nuovo Ford Edge arriva in questi giorni con tre allestimenti: Titanium, ST-Line e Vignale. Interessante l’offerta finanziaria che prevede anticipo zero, 48 rate da 409 euro (sulla versione da noi provata) e opzione eventuale di riscatto finale.



Previous Article
Next Article