Gran Bretagna, trovati tre pacchi con esplosivo a Londra: ipotesi terrorismo


Gran Bretagna, trovati tre pacchi con esplosivo a Londra: ipotesi terrorismo


E’ allerta a Londra dopo la scoperta di esplosivo in tre pacchi ritrovati, nel giro di poche ore, alla stazione ferroviaria di Waterloo, al London City Airport e nello scalo di Heathrow. La polizia ha aperto un’indagine su un possibile movente terroristico. Gli agenti hanno messo in sicurezza tutti e tre i pacchi, identificati come ordigni assemblati in modo rudimentale: erano in grado di provocare un piccolo incendio.

Tre allarmi in poche ore – I tre allarmi sono scattati a poche ore di distanza uno dall’altro anche se, fortunatamente, non ci sono state conseguenze secondo quanto riferito da una fonte dell’antiterrorismo di Scotland Yard. E gli allarmi hanno avuto un impatto limitato sia sul sistema dei trasporti sia in termini di percezione da parte del pubblico.

Allo scalo di Heathrow –  Il primo allarme ha riguardato il Compass Centre, uno stabile di uffici nelle vicinanze dell’area dello scalo aereo di Heathrow, il più importante della capitale britannica.

Waterloo e City Airport – Il secondo un deposito postale del grande scalo ferroviario di Waterloo, nel centro di Londra. E il terzo l’Aviation House, altro edificio di uffici, questa volta nel più piccolo aeroporto urbano di City.

Voli e treni regolari regolari – L’intervento dell apolizia – La polizia è intervenuta rapidamente, predisponendo cordoni solo attorno alle zone strettamente coinvolte e neutralizzando i pacchi. Portavoce dei servizi di trasporto hanno precisato che i voli in arrivo e in partenza da Heathrow come da City non sono stati interrotti e proseguono regolarmente, così come il flusso di treni e convogli della metropolitana via Waterloo.



Previous Article
Next Article