Fiat celebra i 120 anni con tre 500 speciali






E poi Panda by Wind e Tipo Sport 5 porte

La famiglia 500 è sempre il fulcro dellʼofferta Fiat. Anche allʼ89° Salone di Ginevra, complici i 120 anni della Casa torinese, cʼè spazio per la nuova serie speciale “120°”, che andrà ad arricchire le gamme dei modelli 500, 500L e 500X. Tra le altre novità, la serie speciale Panda Connected by Wind e Tipo Sport 5 porte.

Fiat al Salone di Ginevra 2019

La serie speciale “120°” dei tre modelli 500 si caratterizza per la raffinata carrozzeria bicolore Tuxedo in bianco e nero. Allo stand del PalaExpo ginevrino sono esposte la 500X “120°” con motore 1.0 FireFly Turbo da 120 CV, la berlina 500 “120°” col due cilindri TwinAir benzina da 85 CV e la monovolume 500L “120°” col motore a gasolio 1.3 Multijet da 95 CV. A listino, però, i tre modelli saranno proposti con una più ampia gamma di motorizzazioni. Non mancano su questa serie speciale celebrativa i sistemi Uconnect, Apple CarPlay e Android con touch screen da 7 pollici.

Dalla collaborazione con lʼoperatore telefonico nasce invece la serie speciale Panda Connected by Wind. Si caratterizza per una connettività internet 4G grazie al “Windpack”, che consente di collegare contemporaneamente fino a 15 dispositivi nellʼabitacolo, e offre 50 GB di traffico mensile. Questa versione di Panda è equipaggiata con il motore 1.2 benzina da 69 CV e sarà a listino allʼinizio di aprile.

Chiude il parterre Fiat la Tipo Sport 5 Porte, una versione top di gamma sviluppata insieme a Mopar nell’esclusiva livrea bianca e nera. È equipaggiata con il motore 1.6 Multijet da 120 CV con cambio automatico DCT a doppia frizione. Il look mette in risalto i paraurti anteriori e posteriori di tipo sportivo, le minigonne laterali, il diffusore posteriore e lo spoiler sul tetto, mentre i cerchi in lega da 18 pollici Nero Lucido mostrano una finitura diamantata. Look “total black” allʼinterno e sistema Uconnect HD LIVE touchscreen di serie, con integrazione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto.



Previous Article
Next Article