Canada, 16 euro e una bella lettera per vincere una casa di 350 mq



Scrivi una lettera, allegaci 16 euro e vinci una casa da un milione di euro. E’ la proposta per niente indecente di Alla Wagner, una canadese che ha deciso di vendere la propria casa a chi le scriverà la lettera più bella. Gli aspiranti acquirenti dovranno rispondere a una semplice domanda: “perché questa casa cambierebbe la tua vita?”. Chi darà la risposta migliore vincerà. Per essere formalizzata la compravendita, la Wagner ha fissato in 68mila il numero di lettere ricevute (ognuna con i 16 euro d”iscrizione).

La proprietaria è costretta a cedere la villa perché, dopo un infortunio alla schiena, non è più in grado di gestirla. La casa infatti, con i suoi 350 metri quadri, è troppo grande. Purtroppo nessun acquirente si è fatto avanti con offerte adeguate.

La Wagner ha pensato così di inventarsi un concorso letterario per scegliere il nuovo proprietario della villa. Basta una lettera di 350 parole da inviare per e-mail o per posta entro marzo. Le storie più belle verranno pubblicate sulla pagina Facebook “Write a Letter, Win a House” creata appositamente per il concorso. Prima voteranno gli utenti, che sceglieranno le 500 migliori missive: il vincitore verrà invece scelto da una giuria nominata appositamente per l’occasione.

Perché il concorso sia valido, però, Alla Wagner vuole che le arrivino almeno 68mila lettere, in modo da pareggiare il prezzo di vendita della casa, di 1,13 milioni di euro. Infatti ogni partecipante dovrà pagare una quota di 25 dollari canadesi, equivalenti circa a 16 euro. Se il concorso venisse annullato, tutti verrebbero rimborsati. Ma la signora è ottimista e già annuncia che per raggiungere l’obiettivo è disposta a modificare la data di scadenza della gara.



Previous Article
Next Article