Atlanta, rubata un’auto con una bimba a bordo: la piccola ritrovata sana e salva


Atlanta, rubata un'auto con una bimba a bordo: la piccola ritrovata sana e salva


Aveva lasciato l’auto in strada per rientrare un attimo in casa con la sua bimba di 11 mesi a bordo. Al ritorno non c’era più né la macchina né la bambina. Qualcuno era salito per rubare l’auto, con il suo prezioso carico. Ma per fortuna è bastata un’ora alla polizia di Athens-Clarke, Atlanta, per ritrovare la macchina con la piccola, spaventata e infreddolita, ma salva.

L’agente in servizio l’ha coccolata, abbracciata, consolata prima di portarla in commissariato e restituirla alla sua mamma, come si vede nelle riprese delle telecamere della polizia. Per i ladri era stato un gioco da ragazzi portarsi via quell’auto, lasciata accesa in strada dalla mamma. Il furto è avvenuto domenica alle 19.15 ora americana e la piccola è stata ritrovata nella stessa auto, abbandonata in un parcheggio del Walmart, a Oconee County, a pochi chilometri di distanza da casa, soltanto un’ora più tardi.

“I nostri investigatori stannoc ercando di ricostruire cosa sia successo in quel periodo – dice Geof Gilland, il portavoce della polizia di Athens-Clarke -, dove possa essere stato il veicolo. Siamo grati a chi ha rubato quell’auto di averla lasciata in un posto dove è stato facile rintracciarla”. E salvare la piccola.



Previous Article
Next Article