Home » Spazio news

Involtini di sogliola e carote

06/11/2014

involtini di sogliola e caroteLa sogliola è pesce poco grasso e facilmente digeribile; previene il rischio di malattie cardiovascolari grazie al suo alto contenuto di acidi grassi polinsaturi, quali acido alfa-linoleico e acido linolenico, contribuendo anche a ridurre l'accumulo del colesterolo nel sangue. Il consumo di pesce è per questo particolarmente consigliato anche tre volte alla settimana, in sostituzione della carne.

Ingredienti per 4 persone

4 filetti di sogliola di circa 200 g ciascuno

2 carote

4 piccoli rametti di timo

150 ml di brodo di pesce caldo

Un cucchiaio di farina

Olio extravergine d'oliva

Sale

 

Preparazione

Dividete i filetti di sogliola in due, salateli, conditeli con il timo tritato e lasciate marinare. Tagliate le carote a julienne e cuocetele a vapore per 4-5 minuti.

Disponete dei mazzetti di carote al centro di ogni filetto, arrotolatelo, chiudete con uno stuzzicadenti e mettete gli involtini separatamente nel cestello per la cottura a vapore. Coprite, lasciate cuocere per 5 minuti, togliete dal fuoco e tenete in caldo dentro la pentola coperta.

Scaldate un po' d'olio in un pentolino dal fondo spesso, versateci la farina, tostate qualche secondo, versate il brodo di pesce caldo, regolate di sale se necessario e addensate a fiamma dolce per circa 5 minuti, fino a ottenere una salsa fluida e leggermente densa.

Versate la salsa nei piatti individuali, mettete in ciascuno due involtini, decorate con i rametti di timo e servite.

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC