Home » Spazio news

Tutto sulla depilazione

depilazioneUn fine settimana al mare e non avete fatto in tempo a prenotare una ceretta dall'estetista? Niente paura: ecco come correre ai ripari e avere in poche e semplici mosse una pelle liscia come la seta

Crema depilatoria

La crema depilatoria elimina chimicamente solo la parte più esterna del pelo, lasciando invece intatta la radice. Una volta applicata, dona alla pelle una sensazione di morbidezza e la rende più liscia senza sottoporsi a trattamenti più dolorosi come la ceretta, con la differenza però che comporta una rapida ricrescita (da 3 a 7 giorni).

Pro: il costo è molto limitato.

Contro: se avete la pelle molto sensibile, potreste andare incontro a reazioni allergiche.

Il consiglio dell'esperta: durante l'applicazione si consiglia di indossare guanti protettivi e, a operazione terminata, risciacquare abbondantemente, meglio se con un detergente a pH acido, per ripristinare il naturale pH della pelle.

 

Rasoio

È il metodo più veloce, facile ed economico per la depilazione. Contrariamente a quello che molti credono, usare il rasoio per depilarsi non cambia né la dimensione né il colore dei peli. Meglio usare una crema specifica per ammorbidire la pelle e aiutare la rasatura.

Pro: è un metodo rapido e indolore.

Contro: la ricrescita è veloce.

Il consiglio dell'esperta: ricordatevi di inumidire costantemente la zona con dell'acqua calda e di applicare una crema adatta alla rasatura. Per rallentare la ricrescita, è comunque sempre possibile ricorrere a specifici inibitori subito dopo la depilazione.

 

Ceretta

La depilazione con l'uso della ceretta ha come effetto la riduzione dello spessore del pelo e una minore ricrescita. Il trattamento è meno doloroso se ripetuto più volte, visto che indebolisce il follicolo pilifero. Se volete farla in casa, pulite e asciugate bene la zona da depilare, poi applicate la cera calda, agendo su una zona per volta. Ponete un panno in cotone sopra la cera, in modo che faccia presa, e toglietelo a strappo.
Pro: la pelle risulterà molto liscia, in quanto non solo vengono rimossi i peli superflui, ma viene anche ripulita dalle cellule morte presenti sul suo strato superficiale.

Contro: può essere dolorosa e causare rossori.

Il consiglio dell'esperta: per un risultato migliore andrebbe applicato del talco prima della depilazione, in questo modo la cera si attacca ai peli e non all'epidermide. Dopo la depilazione va applicato un olio di mandorle dolci che rinfresca e aiuta a eliminare i residui di cera oltre a idratare la pelle.

 

Sugaring

Lo sugaring è una tecnica molto antica per la rimozione dei peli superflui. Questo metodo depilatorio, oggi ritornato in voga, sfrutta la dolcezza dello zucchero, ma possono essere aggiunti anche limone, olio e altre sostanze vegetali. Questo composto viene portato alla temperatura corporea; dopo l'applicazione, si fa leggermente indurire e poi si elimina con uno strappo deciso.

Pro: è un metodo naturale, non dà fastidio alla circolazione come la ceretta tradizionale. Non provoca allergie.

Contro: può essere doloroso, anche se non come la ceretta tradizionale.

Il consiglio dell'esperta: è bene cospargere la pelle di talco prima di applicare il composto. È particolarmente indicato per chi ha problemi con i peli incarniti.

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC