Home » Spazio news

Colesterolo, non facciamone un nemico

dieta anticolesteroloIl colesterolo è una molecola importantissima nel nostro organismo, essenziale costituente della membrana cellulare, nonché precursore di fondamentali molecole biologiche come la vitamina D, il cortisolo surrenale (che modula il nostro umore e la nostra risposta allo stress), il coenzima Q10 (indispensabile per la trasformazione energetica degli alimenti) e gli steroidi sessuali (da cui dipendono desiderio sessuale e fertilità). Non sono quindi solo i livelli troppo elevati di colesterolo a costituire un problema per la salute, in particolare quella cardiovascolare: anche un colesterolo troppo basso è causa di scompensi metabolici. 

Come viene prodotto

Proprio per la sua importanza, i livelli nel corpo di questa molecola sono finemente regolati. Il nostro organismo è perfettamente in grado di costruire colesterolo a partire dagli alimenti, sia di origine animale che vegetale. Il problema, però, sorge in caso di ipernutrizione: tendiamo, infatti, a produrre “troppo” colesterolo quando mangiamo “troppo e male”. Solitamente, l'ipercolesterolemia è legata a una dieta squilibrata, ricca di grassi, soprattutto saturi, e zuccheri, e al sovrappeso (oltre ad altri fattori che possono influire, come il fumo, che tende a far diminuire i valori del “colesterolo buono”, il diabete, che aumenta la quantità di lipidi nel sangue, l'ipotiroidismo o la menopausa).

Se i nostri livelli di colesterolo non sono regolari, quindi, dobbiamo innanzitutto arrivare ad un regime dietetico bilanciato, sano e normocalorico. In questo modo, sempre che non ci si trovi di fronte a situazioni di ereditarietà (in questi casi solitamente il meccanismo di autoregolazione non funziona come dovrebbe e i soggetti tendono a produrre colesterolo fuori dalla norma) o di influenza di altri fattori scatenanti come quelli sopra citati, riporteremo facilmente in equilibrio i valori del colesterolo in maniera naturale e senza far ricorso a farmaci.

In un ambito di non sedentarietà e di dieta normocalorica, comprendente una buona dose di fibre, alimenti non raffinati, verdura e frutta, anche l'assunzione moderata di cibi notoriamente ricchi di colesterolo (come le uova) non alza il colesterolo totale.

Questo accade perché quando ingeriamo colesterolo attraverso il cibo, il nostro organismo se ne accorge e non ne produce altro internamente: per ogni molecola introdotta con l'alimentazione, si blocca la produzione di una molecola dall'interno. Gli scompensi nei livelli di colesterolo sono dovuti, insomma, a un eccesso di produzione interna (causato, come spiegato, da una dieta ipercalorica e sbilanciata), e non da assunzione dall'esterno.

Se si eliminano cibi come uova e crostacei, ma si continua a seguire una dieta ipercalorica e sbilanciata, ricca per esempio di sandwich, pasta e biscotti, il colesterolo resterà alto!

Diete anticolesterolo

Ecco perché spesso le cosiddette “diete anticolesterolo”, quelle che tendono a eliminare solo gli alimenti ricchi di colesterolo, non danno i risultati sperati. La principale responsabile dello squilibrio della colesterolemia è l'ipernutrizione: non limitiamo il consumo del sanissimo uovo, che è tra i pochi alimenti esistenti a contenere proteine dall'altissimo valore biologico, se poi persistiamo con un regime dietetico ipercalorico, magari carico di zuccheri raffinati e grassi saturi. I veri elementi anticolesterolo si chiamano vita sana e alimentazione “pulita”.

Gli alimenti che lo fanno abbassare

Per abbassare i livelli di colesterolo, è utile assumere cibi ricchi di fibre, come la verdura, la frutta (importante anche per il suo contenuto di antiossidanti, specialmente quando si tratta di flavonoidi e antociani), i cereali integrali e i legumi (in particolare la soia). Inoltre, sono fondamentali i grassi insaturi, come quelli che si trovano nell'olio extravergine d'oliva e nei semi oleosi (noci, nocciole e mandorle), e gli acidi grassi essenziali (i famosi Omega-3 del pesce).  

 

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC