Home » Spazio news

L'anoressia sessuale

anoressia sessualeL'anoressia sessuale è un disturbo da desiderio sessuale in cui la persona che ne è colpita ha un bassissimo o del tutto assente interesse per la sessualità ed è un fenomeno che si sta diffondendo sempre di più negli ultimi anni.

Le cause possono essere molteplici: educazione religiosa molto rigida, personalità ossessivo-compulsiva, timore di perdere il controllo, paura della gravidanza, stress, disfunzioni sessuali non affrontate e curate, traumi. Le persone che ne soffrono utilizzano questo disinteresse per la sessualità anche a scopo difensivo, per “proteggersi” cioè, dalla paura dell'abbandono da parte del partner evitando l'intimità fisica oltre a quella mentale. I soggetti in questione spesso fanno ricorso ad “anti-fantasie” che bloccano le sensazioni erotiche, esaltando, ad esempio, gli aspetti negativi del partner, sopprimendo le fantasie ed evitando i preliminari durante l'approccio sessuale. Una parte di questi non vivono la mancanza di desiderio sessuale come un problema, ma, anzi, ne fanno un vanto.

Non fare l'amore, però, porta ad avere sempre meno voglia di farlo, esattamente come accade per il cibo (non a caso si utilizza il termine anoressia), finché l'intimità all'interno di una coppia viene minata. Le cosiddette “coppie bianche” sono sempre più diffuse. Si definisce “bianco” un matrimonio o relazione di coppia, in cui non è presente l'elemento sessuale completo di penetrazione. È fondamentale precisare che qualora questa condizione non fosse vissuta con disagio non si può trattarlo come una patologia da curare. Spesso invece l'anoressia sessuale e tutte le forme di asessualità sono vissute come una galera esistenziale dal quale è difficile uscirne senza un aiuto professionale e competente.

Le persone “asessuali” potrebbero aver sviluppato questo atteggiamento distaccato nei confronti del sesso a causa anche di un eccessivo bombardamento sessuale da parte dei media, che in alcuni soggetti può provocare rigetto anziché desiderio e talvolta potrebbe esserci anche una possibile componente genetica. In ogni caso sono persone che cercano una relazione senza sesso.

Nella letteratura greca esistono diverse definizioni di amore:

- Éros: desiderare e amare con passione, l'amore basato sulla soddisfazione del desiderio.

- Philìa: amicizia, condivisione con l'altro, reciprocità, ricerca di intimità.

- Agapé: amore biblico, incondizionato, che non si aspetta reciprocità. Indica l'impegno senza l'elemento lussurioso. La ricerca di una relazione senza èros fa riferimento ad un amore disinteressato, estraneo al desiderio ed è tipica di persone che pensano al sesso con disgusto.

Bisognerebbe cominciare col sottolineare gli aspetti ludici del sesso e viverlo, pertanto, come se fosse un bel parco giochi, non come un dovere da compiere, pensiero che può innescare sensi di colpa, ma come un piacere del quale ciascuno di noi ha pieno diritto. 

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC