Home » Spazio news

Zucchero, nemico della dieta

zuccheroE veniamo ora al nemico numero uno, lo zucchero. Siate categorici nell'eliminarlo dalla vostra tavola. Purtroppo è contenuto in moltissimi cibi: è presente anche lì dove non immagineremmo, come in molti cereali da prima colazione e persino nei piselli e nel mais in scatola, quindi prima o poi capiterà di mangiarlo. E non parlo solo dello zucchero bianco classico, ma anche di alternative come lo sciroppo di glucosio o lo sciroppo di malto di riso.

Lo zucchero, così come le farine bianche raffinate, provoca pericolosi "saliscendi" glicemici che oltretutto mandano segnali scorretti all'ipotalamo, stimolando la fame e portandoci quindi ad assumerne sempre di più. Sicuramente per dolcificare è meglio il miele, perché è un alimento ricco di vitamine e sali minerali, ma usatelo sempre con moderazione, perché comunque anch'esso ha un impatto sulla glicemia, pur se a più lento assorbimento rispetto allo zucchero. 

Il segreto per eliminare lo zucchero dalla dieta è scegliere i cibi giusti quando siamo al supermercato. Preferite uno yogurt naturale (non necessariamente magro) piuttosto che alla frutta (che solitamente contiene anche zucchero aggiunto); per avere lo stesso effetto ma più salutare, basta aggiungere allo yogurt bianco della frutta fresca in pezzi. Preferite una spremuta invece di un succo di frutta zuccherato e scegliete cereali per la colazione non zuccherati. Infine, preferite pane, pasta e riso integrali, perché mantengono sazi più a lungo.

Spendiamo qualche minuto in più mentre facciamo la spesa cercando cibi genuini e in compenso potremmo poi mangiare con serenità durante il giorno!

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC