Home » Spazio news

Ravanelli, un toccasana per il fegato affaticato!

ravanelloIl ravanello è un'ottima fonte di vitamina C e di potassio; inoltre, contiene acido folico. È molto ricco di acqua (circa il 95%), proteine (0.6%), grassi (0.5%), zuccheri (3.6%), fibre (2.2%) e fornisce 17 calorie per 100 g di prodotto.

È considerato un alleato per la salute epatica ed è ottimo per un fegato affaticato ed intasato: in questo caso, si consiglia di assumere una tazzina del suo succo prima di ogni pasto. Inoltre, migliora la digestione dei grassi, è capace di eliminare le fermentazioni intestinali, può aiutare nell'abbassare e combattere l'ipertensione.

È utile come coadiuvante nel rilassamento del sistema muscolare e nervoso, elimina parassiti e vermi, inibisce la formazione e la crescita dei batteri, stimola la diuresi, ha azione depurativa soprattutto a livello renale. Non contiene glutine, quindi può essere consumato tranquillamente in caso di celiachia e se è troppo indigesto, mangiatelo con tutto il filamento bianco.

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC