Home » Spazio news

Carni bianche, meglio se bio!

carne biancaA differenza delle carni rosse, le carni bianche, anche quelle di origine italiana, se non biologiche possono contenere residui di antibiotici.

Negli allevamenti intensivi di pollame, infatti, si usano abitualmente “a calendario”, cioè non si aspetta che l'animale si ammali ma vengono somministrati antibiotici a scopo preventivo (con il consenso della legge!). Quindi, per l'acquisto di carni bianche e di uova il consiglio per evitare sostanze indesiderate è di comprare prodotti biologici o provenienti da allevamenti a terra.  

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC