Home » Spazio news

Spazzole e pettini per capelli, come si puliscono?

27/03/2015

lavare spazzole e pettini Non basta rimuovere i capelli che vi rimangono incastrati. Spazzole e pettini vanno lavati spesso per evitare l'accumulo di forfora, grasso e batteri.

Periodicamente, immergeteli in una bacinella di acqua calda con shampoo neutro o bagnoschiuma (o, in alternativa, ammoniaca), insieme a un cucchiaio di bicarbonato. Dopo averli tenuti in ammollo per un'ora, sciacquateli sotto l'acqua tiepida e fateli asciugare all'aria (evitate le fonti dirette di calore, che rischiano di deformarli).

Se la spazzola è in legno e setole, meglio usare un lavaggio delicato a base di acqua calda e succo di limone. Ricordatevi, infine, di conservare questi oggetti in un luogo pulito, al riparo da polvere e umidità.

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC