Home » Spazio news

Obiettivo depurazione: provate il siero di latte!

26/03/2015

siero di latteIl siero è quella parte del latte che si separa dalla cagliata durante la caseificazione. Contiene proteine del latte per circa l'8-15%, che favoriscono l'assorbimento di vitamine e minerali, sali minerali (6-8%), soprattutto calcio, fosforo, magnesio e potassiobasse percentuali di lattosio e lipidi solo in tracce. 

Tra i rimedi naturali il siero di latte è forse quello con il più alto effetto depurativo e disintossicante per le sue proprietà diuretiche. Infatti, aumenta considerevolmente l'eliminazione delle urine e di conseguenza anche le tossine. Inoltre, è un'ottima fonte alternativa di proteine nobili, le albumine, molto digeribili e biodisponibili.

Il siero di latte può essere inserito nell'alimentazione di tutta la famiglia sotto forma di bevanda disintossicante e probiotica. Esistono in commercio diverse bevande rinfrescanti a base di siero di latte diluito, adatte anche ai bambini: 2 bicchieri al giorno aiutano a mantenersi in forma e a tenere sotto controllo il quantitativo di tossine ingerite o respirate. Le uniche avvertenze sono per chi ha una forte intolleranza al lattosio o problemi di infiammazioni al colon. In quest'ultimo caso, conviene procedere per gradi con l'assunzione, così da abituare l'organismo ed evitare fastidiosi gonfiori addominali.

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC