Home » Spazio news

Cavoletti di Bruxelles, contro il colesterolo e non solo!

cavoletti di bruxellesI cavoletti di Bruxelles sono in grado di fornire un valido aiuto per abbassare il colesterolo, specialmente se si utilizza un metodo di cottura al vapore, poiché durante la cottura le fibre contenute in essi formano dei leganti in grado di assorbire meglio gli acidi biliari, una volta passati nel tratto digestivo. Allo stesso modo i cavolini di Bruxelles cotti al vapore hanno proprietà ipoglicemizzanti.

Per il contenuto totale di glucosinolati, decisamente superiore a quello trovato nella senape, nelle cime di rapa, nel cavolo, nel cavolfiore e nei broccoli, questi ortaggi sono ormai in cima alla lista delle crucifere per le loro proprietà protettive contro tumori e malattie infiammatorie.

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC