Home » Spazio news

Conserve fatte in casa: mai troppo light!

27/02/2015

conserve fatte in casaConserve di verdure, marmellate di frutta, passate e concentrati di pomodoro: stiamo riscoprendo il piacere di prepararli in casa. La loro preparazione, però, non va vista come un semplice passatempo divertente, perché in gioco c'è la nostra salute. Purtroppo, la saggezza dei nostri nonni si è un po' persa nel tempo: adesso ci si informa tramite internet e sul web non sempre si trovano fonti attendibili. Il rischio degli alimenti conservati per lungo tempo, seppure in contenitori ermetici, è che si sviluppino sostanze tossiche anche molto pericolose, come il botulino.

Oltre a frutta e verdura, nelle conserve si utilizzano alcuni ingredienti che sono essenziali per la lunga conservazione. Diffidate dunque di ricette troppo light che li escludono dalla preparazione e sceglieteli di ottima qualità: l'olio deve essere sempre extravergine di oliva, per l'aceto meglio usare quello di vino, lo zucchero, se non volete usare quello semolato, può essere sostituito dalla pectina, per il sale preferite quello marino integrale piuttosto che quello raffinato.  

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC