Home » Spazio news

Cioccolato, come riconoscere quello di qualità

07/01/2015

cioccolatoQuando acquistiamo la cioccolata, leggendo l'etichetta con gli ingredienti come possiamo capire se è di buona qualità o no? Ecco alcuni consigli.

Il cioccolato al latte deve avere non meno del 25 o 30 % di cacao e contenere burro di cacao (la parte grassa dei semi di cacao) e non altri tipi di grassi. Solo il burro di cacao identifica, infatti, il cioccolato vero.

Riguardo il fondente, invece, si parte da una percentuale dal 49% in su di cacao. Anche in questo caso deve contenere burro di cacao.

Un'altra prova del nove è il sapore. Il cioccolato buono deve sempre sciogliersi in bocca lentamente e non lasciare granuli di zucchero. Quando quest'ultimo abbonda, infatti, si tratta di un espediente dei produttori per aumentarne il peso a discapito della materia prima impiegata per produrlo. Insomma, una sorta di truffa.

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC