Home » Spazio news

La dieta dello sportivo

30/12/2014

la dieta dello sportivoPrima dell'allenamento. Fino a 3-4 ore prima, specie per prestazioni prolungate, si può consumare una certa quantità, non elevata, di carboidrati a basso indice glicemico e molta frutta.

Durante. Fruttosio (alta digeribilità, bassi livelli di glicemia, assorbimento modulato), maltodestrine e sali (reidratazione e recupero dei sali persi).

Dopo. Assumere subito carboidrati ad alto indice glicemico insieme a una certa quota di proteine. Se nei giorni successivi c'è un altro allenamento impegnativo o una gara, è bene cercare di recuperare il glicogeno muscolare attraverso il consumo di frutta fresca e patate.

Tutti i giorni. Se vi allenate spesso è bene introdurre maltodestrine, sali minerali, vitamine, frutta fresca e cibi alcalinizzanti, sostanze antiossidanti. Consumare nell'arco della giornata carboidrati (55-70%), lipidi (20-30%) e proteine (10-15%).

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC