Home » Spazio news

Alla Fiera di Monticelli d'Ongina (PC), per gustare l'Aglio bianco piacentino

02/10/2014

Fiera dell'Aglio piacentinoTutto pronto per la 39ª Fiera dell'Aglio a Monticelli d'Ongina in provincia di Piacenza in programma dal 3 al 6 ottobre 2014. Una tradizione antica che negli anni ha continuato a vivere e ad essere voluta ed aspettata da un numero sempre più crescente di consumatori e appassionati attenti al gusto e alla qualità dei prodotti. Quattro giorni intensi, dove la piccola cittadina - posta al limite ultimo della provincia di Piacenza, ad un passo da quella di Cremona - si trasforma riempiendo le sue strade di mercatini, stand gastronomici e musica, dando la sensazione piacevole di fare un salto nel passato tra tradizioni culinarie e il sapore dei prodotti lavorati come una volta.

Nella capitale dell'Aglio, come ogni ottobre, per quattro giorni i riflettori si accendono sul protagonista assoluto: l'Aglio Bianco Piacentino, una varietà locale unica, un bulbo pregiato, definito dagli esperti l'oro bianco. Questo piccolo portento della natura ha delle caratteristiche pregiate uniche: l'alta concentrazione di allicina, una molecola dalle proprietà antimicrobiche e antiossidanti, la ricchezza aromatica e la capacità di conservarsi a temperatura ambiente per oltre un anno rendono l'Aglio Bianco Piacentino un bulbo differente. La sua eccellenza è garantita dal lavoro della CO.P.A.P., la Cooperativa Produttori Aglio Bianco Piacentino nata per tutelare la produzione di questa varietà locale esclusiva.

Non poteva dunque che essere qui, nelle terre piacentine, dove da anni si coltiva il migliore aglio nazionale, la Fiera. “Monticelli d'Ongina - ha dichiarato Giuseppina Serena della Cooperativa Produttori Aglio Bianco Piacentino – è conosciuta come la capitale dell'Aglio perché è qui che si coltiva da sempre una varietà locale molto antica e ricercata. Con molto impegno quotidiano da parte del Consorzio di Tutela dell'Aglio Bianco Piacentino e della C.O.P.A.P. siamo riusciti a ridare la giusta importanza a un'eccellenza locale”.

Il suo sapore, marcato ed avvolgente, ne consente l'utilizzo di minori quantità per arrivare sempre ad ottimi risultati. Inoltre, la lavorazione effettuata a mano e l'essicazione naturale al sole conferiscono all'aglio ulteriore valore e qualità.

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC