Home » Spazio news

Noccioline & co: meglio al naturale che tostate

frutta seccaSpesso pistacchi, noccioline e mandorle sono usate anche come snack o per accompagnare un aperitivo e tutto sommato è un'abitudine corretta, da preferire ad altri spuntini meno salutari. Vanno benissimo anche come snack a metà mattina o metà pomeriggio per spezzare la fame. Infatti, quattro noci bastano per avere subito un senso di sazietà e sono molto più salutari rispetto ad esempio ad un cracker salato.

Ma sarebbe meglio consumare noccioline e mandorle seccate piuttosto che tostate. Per tostarle, infatti, vengono cotte a 180° e in questo modo i grassi contenuti in esse si trasformano e gli oli diventano fritti, perdendo quindi tutte le loro qualità. Meglio allora sgranocchiare noci appena sgusciate, nocciole e mandorle non salate, ma consumate al naturale. In questo modo gli oli vegetali rimangono puri e sono un vero nutrimento per il nostro cervello che, ricordiamo, è composto per il 98% di grassi e quindi ha bisogno di questi

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC