Home » Spazio news

Melone, i trucchi per sceglierlo buono

meloneI meloni dalla polpa arancio-gialla si dividono in “retati”, con scorza ricca di venature e solchi longitudinali, e varietà “cantalupo” con buccia liscia, di colore giallo-arancio e con sfumature verdi. 

Al momento dell'acquisto è difficile capire al tatto il grado di maturazione, per cui ci si affida all'olfatto: il melone maturo emana infatti un profumo marcato. Evitate esemplari con buccia rovinata e ammaccata e con tracce di muffa. I meloni con un punto nero posto all'estremità del frutto opposta a quella del gambo sono di norma più dolci e gustosi.

Per conservare il frutto maturo, conservatelo in frigo ma non sotto i 5°C, per evitare che la polpa diventi troppo molle, mentre i meloni ancora acerbi vanno tenuti a temperatura ambiente. In frigorifero, una volta aperto, va coperto con una pellicola, per conservarne le caratteristiche organolettiche e per evitare che con il suo profumo intenso interferisca sul gusto di altri alimenti.

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC