Home » Spazio news

Un delfino d'acqua dolce... in pericolo

08/02/2014

inia araguaiensisSecondo i biologi, le specie viventi sulla Terra sarebbero circa 9 milioni, ma ne sono state finora scoperte soltanto 1,2 milioni. Ogni anno, infatti, nuovi esseri viventi vengono scoperti in ogni ecosistema, anche i più ostili alla vita... Per lo più, si tratta di specie microscopiche o di insetti, ma spesso si scoprono anche animali di grandi dimensioni, che stupiscono gli stessi scienziati!

E' il caso di un recente ritrovamento, quello di una nuova specie di delfino, il cui nome scientifico è Inia araguaiensis (nome comune Boto dell'Araguaia). E' un delfino fluviale, d'acqua dolce quindi, che vive nel corso del grande fiume Araguaia, in Sudamerica (lungo quasi 3000 chilometri). Si tratta di lontani cugini dei delfini marini, molto rari e molto intelligenti. Per il momento ne sono stati scoperti 120 esemplari, ma purtroppo l'intera popolazione di questa specie potrebbe non ammontare a più di un migliaio di unità. Questo significa che, appena scoperto, questo affascinante animale dovrà essere tenuto sotto controllo dagli studiosi e salvato dalla possibile estinzione dovuta non solo alla sua naturale rarità, ma anche all'antropizzazione del suo habitat e all'azione sconsiderata dei pescatori, che spesso li uccidono. 

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC