Home » Spazio news

Zeppole di S. Giuseppe... light!

08/03/2014

zeppole 1Vogliamo festeggiare i nostri papà in tutta leggerezza? Ecco una ricetta tradizionale ma meno calorica e più salutare delle famose zeppole di S. Giuseppe, che utilizza olio extravergine d'oliva al posto del burro e una cottura al forno invece di quella tradizionale (frittura).

Ingredienti

Per le zeppole:
250 ml di acqua
100 g di olio extravergine di oliva
150 g di farina
4 uova
Una presa di sale
Amarene sciroppate
Poca cannella
Per la crema:
250 ml di latte scremato
40 g di zucchero
30 g di farina 00
3 tuorli d'uovo
Scorza di limone grattugiata

Preparazione

Ecco come procedere per preparare la pasta delle zeppole: fate riscaldare in una casseruola l'acqua, l'olio e una presa di sale. Appena accenna a bollire, incorporate la farina in un solo colpo, mescolando rapidamente con un cucchiaio di legno fino a quando il composto non si stacca dalle pareti del recipiente (questa fase dura circa 10 minuti). Fate raffreddare l'impasto. Aggiungete una alla volta le uova, mescolando di continuo. Versate il composto in un sacchetto da pasticciere con bocchetta larga a stella e formate sulla taglia del forno, rivestita con carta forno, delle ciambelline con il buco al centro ma chiuse sotto. Cuocete in forno a 180-190 °C per circa 15 minuti.

Preparate ora la crema: in una casseruola lavorate i tuorli d'uovo e lo zucchero fino a ottenere una crema, aggiungete la farina e mescolate fino a farla incorporare bene. Versate il latte freddo e sciogliete bene il composto, aromatizzando con la buccia di limone. Cuocete a fiamma bassa e, sempre mescolando, fate bollire per 2-3 minuti, facendo attenzione a non farla attaccare. Versate la crema in un recipiente largo e basso e fate raffreddare bene, coprendo con pellicola da cucina in modo che non si formi la crosta.

Una volta che le zeppole saranno fredde, farcitele, tagliandole a metà, con la crema e guarnite con due amarene sciroppate sistemate sopra la crema. Spolverate, se vi piace, con poca cannella, evitando lo zucchero a velo (saranno meno caloriche).

zeppole 2zeppole 3zeppole 4zeppole 5

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC