Home » Spazio news

Pane fatto in casa... in poche mosse!

19/01/2014

pane fatto in casaAvete ricevuto in regalo o state pensando di acquistare una macchina per fare il pane in casa? Sappiate che il vantaggio, oltre che in termini di risparmio economico, va anche alla vostra salute, in quanto sarete voi a scegliere gli ingredienti.

Il procedimento per prepararlo è davvero semplice e in poche semplici mosse vi permette di portare a tavola un pane fragrante e salutare.

  1. Versate prima gli ingredienti liquidi: acqua (meglio tiepida) e olio (preferite sempre extravergine di oliva);
  2. Insaporite con un pizzico di sale, senza esagerare con la quantità. Potete unire anche un cucchiaino di zucchero per aumentare l'azione lievitante;
  3. Versate la farina scelta (meglio se integrale). Si può usare anche una miscela di due farine diverse, considerando che le farine hanno una differente “forza”, determinata dalla quantità di glutine presente.
  4. Per ultimo unite il lievito. Preferite il lievito di birra in polvere piuttosto che il panetto, più facile da amalgamare all'impasto;
  5. Rispettate le dosi indicate di tutti gli ingredienti per una buona riuscita, non fate mai “a occhio”;
  6. Una volta pronto, lasciate raffreddare il pane su una griglia, quindi copritelo con un panno di cotone. Così facendo, si conserva fragrante per qualche giorno in più rispetto al pane acquistato.

 

Copyright © Luca Sardella & Janira - Comunicando s.r.l. :: sede: Via della Giuliana 80, 00195 Roma - P.IVA 10717711005 :: powered by MuptoC